Programma 2012

* Mezza Maratona Giulietta&Romeo (VR) 19/02/2012
* Maratona di Roma 18/03/2012
* Virgin London Marathon 22/04/2012 (GB)
* Mezza Maratona di Primavera Merano 01/05/2011 (BZ)

* Cortina-Dobbiaco 03/06/2012 (BL - BZ)
* Hochpustertal Run 30/06/2012 (BZ)
* Giro del Lago di Resia 28/07/2012 (BZ)
* Marcialonga Running 02/09/2012 (TN)
* Mezza Maratona del Concilio 16/09/2011 (Trento)
Ciao Nick

giovedì 14 maggio 2009

Giro d'Italia "Alpe di Siusi"

Incomincia il periodo della bicicletta, e piano piano metto le scarpe da running in letargo. L'anno scorso ero andato a Santiago de Compostela in MTB, e per quest'anno non ho niente in mente se non divertirmi e quest'estate scaricare un pò con il running e trasferirmi sulla MTB e sulla Montagna (comunque sempre di fatica si parla). Ieri con altri amici siamo andati a vedere la Tappa del Giro d'Italia che arrivava all'Alpe di Siusi, lassù dove cè ancora la neve. Per la prima volta che metto il sedere sulla bici, è un'uscita un pò azzardata, in totale 90 km con ben 24km di salita, e chi ha visto la tappa in tv salita tosta. Partiti da Laives (BZ) siamo arrivati in un battibaleno a Bolzano per poi arrivare dopo 10 km a Prato Isarco dove incomincia la salita, e i cartelli del giro dicono 24 km all'arrivooooooo. I primo 8 km a manetta, in coda a Giorgio che aveva un bel ritmo, poi gli ultimi 10 km sento la fatica e le gambe dure 8forse è l'allenamento veloce che stà affiorando) e calo l'andatura e la prendo con calma guardandomi in giro. In cima è bellissimo, tantissimo pubblico, gente sorridente tamti ciclisti ma anche a piedi e anche tanti che sono arrivati fin quassù in funivia. Siamo a 1844m ma la temperatura è ideale il sole qualche volta si fà sentire e ci scalda piacevolmente. Uno sguarrdo alla carovana del giro e poi ci piazziamo all'ultimo km per vedere meglio i ciclisti. Alcune foto della giornata:

Tutto il Gruppo / Nick all'Arrivo
Basso e DiLuca / Simoni in difficoltà

Lance Amstrong / il gruppo con Petacchi

Visti i ciclisti ci siamo piombati in valle con tutta la ressa di amatori sul percorso (sembravano come cavallette impazzite, non sò quanti eravamo ma la strada era zeppa di cicloturisti. Oggi ho male al sedere (pazzesco) e le gambe sodo dure, ma sono in ferie e allora riposo.
Ringrazio Giorgio e Martin per la giornata e tutto il gruppo Mezzocorona bike 4 fun.
Ciao Nick

5 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Poliedrico, eh? Fa un po' strano sentirti dire che accantoni per un po' le scarpe da corsa, ma vedo che compensi alla grande con valide alternative...

GIAN CARLO ha detto...

Questo è vivere alla grande e con saggezza

Cristian ha detto...

Sono belle giornate, al Giro, lo scorso anno ne ho seguite tre tra cui quella del Plan de Corones... adrenalina a 1000!!

Nick.12 ha detto...

@fat: differenziare è la cosa migliore (almeno per me), così dopo quando riparto sono più carico
@gian: grazie del complimento, io ti ammiro e ti ricordo sempre come l'amico Bostoniano (sempre invidiaaaaa)
@cristian: è vero, mi ricordo l'anno scorso quando le raccontavi, il mondo dei runners è grande ma anche i ciclisti sono tantissimi, e il giro poi è l'esaltazione. Il mio sogno ciclistico è fare la Parigi/Robuex.
Ciao Nick

uscuru ha detto...

ma tu sei il massimo...
in bici alla grande!!!